I principali tipi di vermi nell'uomo e le loro caratteristiche distintive

Non tutti sanno cosa è pericoloso nella presenza di elminti nel corpo, i tipi di vermi e i modi di infettare le persone. Alcuni parassiti possono vivere nel corpo umano senza causare alcun disturbo. Fino al 90% degli adulti e dei bambini non sospetta nemmeno di essere infettato da vermi. Gli elminti sono di grande importanza medica, poiché possono essere trasmessi da persona a persona e causare disfunzioni degli organi interni.

I tipi più comuni di elminti

I vermi umani sono vermi parassiti che vivono negli organi e vivono del loro ospite. Ce ne sono diverse centinaia di tipi. In alcuni paesi, i test di laboratorio possono rilevarne solo alcuni. Si distinguono i seguenti tipi di worm:

  • nematodi (nematodi);
  • cestodi (tenie);
  • trematodi (trematodi).

Distinguere tra parassiti luminali e tessuti. I primi si distinguono per il fatto che vivono nel lume di un organo cavo (intestino, dotti biliari). I vermi dei tessuti negli esseri umani vivono nello spessore dei tessuti. Ci sono worm che appartengono a due gruppi contemporaneamente. Questi sono nematodi. Gli adulti vivono nel lume dell'intestino tenue e le larve possono infettare i polmoni e il fegato.

dolore addominale in presenza di parassiti nel corpo

La classificazione degli elminti include la divisione dei vermi non solo in base al loro habitat, ma anche in base alle caratteristiche del ciclo di vita. Alcuni parassiti richiedono ospiti intermedi (molluschi, pesci, animali) per completare lo sviluppo, in cui maturano le larve. Tali vermi appartengono al gruppo dei bioelminti. Alcuni vermi parassiti devono entrare nell'ambiente esterno (acqua o suolo). È così che si sviluppano i geoelminti.

I tipi di contatto di elmintiasi si distinguono separatamente. Questi includono l'imenolepiasi e l'enterobiasi. L'infezione da ossiuri e tenie nane è possibile al contatto con un paziente. Distinguere tra vermi intestinali ed extraintestinali. Il primo gruppo comprende ossiuri, ascaridi, tenia, tricocefali. Altri parassiti (fasciola, trematode, echinococco, trichinella, alveococco) colpiscono altri organi.

Elminti del gruppo dei nematodi

Sono noti vari tipi di elminti. I più comuni sono i vermi rotondi (nematodi). Appartengono al tipo di vermi primordiali. I nematodi umani sono disposti come segue:

  • avere un corpo che non è diviso in segmenti;
  • di varie dimensioni;
  • filamentoso oa forma di fuso;
  • hanno un sacco muscolo-cutaneo e una cuticola;
  • avere un sistema digestivo sotto forma di un tubo passante;
  • dioica;
  • in grado di deporre le uova.

Molto spesso, la presenza di questi vermi nell'uomo si manifesta con disturbi gastrointestinali. I nematodi più comuni che parassitano nel corpo umano sono ossiuri, ascaridi, anchilostomi (nekator e anchilostomi) e tricocefali. Secondo l'OMS, più di 1 miliardo di persone soffrono di enterobiasi. I bambini piccoli hanno maggiori probabilità di ammalarsi.

Una persona può essere infettata da ossiuri ovunque. Ciò è dovuto alla distribuzione capillare delle uova di questi elminti. I fattori di trasmissione includono giocattoli, articoli per la casa, penne, matite, cibo non lavato, mani sporche, ringhiere su autobus, telefoni. Di tutti i tipi di elminti, gli ossiuri vengono rilevati più spesso.

Questi parassiti raggiungono una lunghezza di 1 cm e hanno un corpo snello con un'estremità appuntita. Si attaccano all'intestino. I bambini piccoli che frequentano gli asili hanno maggiori probabilità di ammalarsi. Gli ossiuri vivono nel corpo umano per 1-2 mesi. Una persona può essere infettata non solo dall'enterobiasi, ma anche dall'ascariasi. Spesso queste malattie vengono rilevate contemporaneamente. I nematodi sono più grandi (20-40 cm).

la ragazza si lava le mani per prevenire l'infezione da parassiti

Questi sono geoelminti, le cui uova si sviluppano e rimangono a lungo nel terreno. La via dell'infezione è orale. Ciò accade a contatto con il terreno, quando si beve acqua non trattata, si mangiano frutta e verdura contaminati da feci. Molto spesso vengono rilevati vermi come i tricocefali. Questo è l'agente eziologico della tricocefalosi. Hanno un corpo sottile che ricorda i capelli. La parte posteriore del parassita è ispessita.

Questi elminti raggiungono una dimensione di 55 cm e si parassitano nel colon. Fino al 30% della popolazione è infettato da anchilostomi. Questi sono geoelminti, che sono comuni principalmente nei paesi con climi caldi. Sono altrimenti chiamate teste storte. Questi vermi parassitano solo negli esseri umani. La loro lunghezza del corpo raggiunge i 14 mm. I nekator possono vivere fino a 15 anni, mentre gli anchilostomi possono vivere fino a 8 anni.

Rappresentanti della tenia

I medici hanno spesso a che fare con la tenia. Si chiamano cestodi. La particolarità di questo tipo di vermi è che il loro corpo è diviso in segmenti. Questo gruppo comprende varie tenie (nane, bovine e suine), nonché un'ampia tenia. Nei bambini di età inferiore ai 14 anni, si trova spesso l'agente eziologico dell'imenolepiasi. Questa è una tenia nana.

Questo tipo di elminti ha le seguenti caratteristiche distintive:

  • fino a 5 cm;
  • parassita principalmente nell'intestino;
  • ha una testa (skoleks), un collo, un corpo (strobila), 4 ventose e ganci;
  • diviso in segmenti;
  • si sviluppa completamente nel corpo umano.

Insieme agli ossiuri, la tenia nana appartiene agli elminti di contatto. Le uova del parassita possono essere diffuse dagli insetti (mosche). Esistono varietà di cestodi che raggiungono i 20 mo più. Un rappresentante sorprendente è l'ampia tenia. Questo è l'agente eziologico della difillobotriasi. Questo verme appartiene al gruppo dei bioelminti.

Per completare il suo ciclo vitale e trasformarsi in adulto, ha bisogno di entrare nell'organismo degli ospiti intermedi (pesci e crostacei). La particolarità di questo parassita è che la sua lunga permanenza nel corpo umano porta ad un'anemia persistente dovuta alla mancanza di vitamina B12. La difillobotriasi colpisce spesso le persone che amano il pesce. Questi parassiti colpiscono le persone che vivono vicino a corpi d'acqua dolce e pescano. L'ampia tenia è in grado di vivere nell'intestino umano per 20 anni o più. Anche gli animali (gatti, cani, orsi) possono fungere da proprietari finali.

Spesso l'infezione si verifica con i vermi chiamati echinococcus. Vivono nel corpo umano sotto forma di larve. Le persone sono ospiti intermedi e allo stesso tempo un ramo senza uscita nello sviluppo degli elminti. L'infezione si verifica quando si mangia carne di selvaggina infetta o animali domestici, frutta e verdura non lavate. Gli echinococchi sono monocamerali e multicamera.

lavaggio delle mani per prevenire l'infestazione da parassiti

Questi ultimi sono chiamati alveococchi. Questi cestodi sono più spesso localizzati nel fegato e nei polmoni, formando cisti. Sono bolle con una sostanza liquida e scolex (teste) del parassita. Un danno epatico massiccio può portare alla compressione dei tessuti. Se la membrana della cisti si rompe, c'è il rischio di shock. Esistono altre varietà di elminti del gruppo dei cestodi: tenia bovina e suina. Sono gli agenti causali della teniasi e della teniarinchosi.

Vermi trematodi

Solo i medici sanno cosa sono i vermi. I trematodi (trematodi) sono molto comuni. Questi includono schistosomi, fascioli e trematodi felini. Questi tipi di elminti hanno le seguenti caratteristiche:

  • taglia piccola;
  • dotato di ventose;
  • a forma di foglia o arrotondato (ad eccezione degli schistosomi).

Si distinguono i seguenti gruppi di trematodi:

  • sangue;
  • epatico;
  • polmonare;
  • intestinale.

Molto spesso, questi parassiti non infettano l'intestino, ma altri organi. L'infezione da vermi come gli schistosomi può causare danni alle vie urinarie (reni, vescica), al fegato e ad altri organi. Più di 300 milioni di persone sono infettate dagli schistosomi. Questi sono piccoli parassiti (fino a 2 cm) con un corpo allungato. Gli uomini si ammalano più spesso delle donne.

Gli schistosomi colpiscono le vene, i reni, la vescica, gli ureteri e gli organi addominali. Si nutrono di sangue. Gli schistosomi sono bioelminti. Si sviluppano nel corpo dei molluschi d'acqua dolce. La loro caratteristica è la capacità di lasciare attivamente i vasi ed essere escreti con prodotti metabolici (urina e feci) nell'ambiente. La schistosomiasi causa cistite, anemia, linfoadenopatia, danni al fegato, ai reni e ai genitali.

Tipi rari di parassiti nel corpo umano includono la fasciola (trematode epatico e gigante). Alcuni individui raggiungono una dimensione di 10 cm Una persona viene infettata da erbivori malati in modo alimentare quando mangia insalate e verdure che crescono vicino a specchi d'acqua stagnanti. Anche l'acqua non depurata può essere un fattore di trasmissione.

I fascioli sono ermafroditi. Colpiscono i dotti biliari, portando allo sviluppo di colestasi e fibrosi epatica. Nei casi più gravi, si verifica epatite o colecistite. Tra gli elminti umani endemici c'è il colpo di fortuna felino. Provoca opisthorchiasis. Il motivo è mangiare pesce infetto.

Vermi portati dalla carne

Non tutti sanno quali tipi di vermi vengono trasmessi attraverso la carne. Questo gruppo include vermi come tenia bovina e suina, echinococco, Trichinella. Una patologia come la trichinosi può portare a gravi conseguenze. È una malattia causata da piccoli vermi rotondi. La trichinella entra nel corpo umano attraverso il cibo.

il bambino beve medicine per eliminare i parassiti

È pericoloso mangiare i seguenti prodotti:

  • kebab;
  • selvaggina (carne di orso, cinghiale);
  • Maiale;
  • salsiccia fatta in casa;
  • pancetta fatta in casa;
  • bistecche e carne poco rara;
  • Bacon;
  • petto;
  • prosciutti.

Si sconsiglia di mangiare carne di tricheco, foca e nutria. Il gruppo di rischio comprende cacciatori, turisti, allevatori di bestiame e persone che non cucinano bene o non cucinano abbastanza bene la carne. La trichinosi è caratterizzata da una grave reazione allergica, edema e danno muscolare. In situazioni difficili, è possibile un risultato letale.

La carne è un fattore di trasmissione per la tenia dei bovini e dei suini. Le persone si infettano mangiando carne di maiale o manzo, che contiene elminti finlandesi. Questa è una forma intermedia (larvale) di sviluppo del parassita. La tenia del maiale adulto raggiunge i 4 m di lunghezza e il bovino - 20 m.

Si distinguono i seguenti fattori di rischio per l'infezione da teniasi e teniarine:

  • mancanza di supervisione veterinaria;
  • scarso trattamento termico della carne;
  • bestiame da riproduzione (mucche, maiali);
  • condizioni antigeniche;
  • infezione da acqua di cisticerco.

Molto spesso, solo 1 tenia adulta vive nell'intestino dei malati. Nonostante ciò, il parassita può causare indigestione e ostruzione intestinale. La presenza di questi elminti negli esseri umani può essere rilevata esaminando le feci. Una caratteristica della tenia bovina è che i suoi segmenti durante lo svuotamento intestinale sono in grado di strisciare fuori e muoversi attivamente.

Gli stessi erbivori si infettano mangiando erba contaminata dalle feci di animali malati. I finlandesi (cisticerco) si formano nel corpo del bestiame (maiali e mucche). Quando si acquista e si taglia la carne, possono essere facilmente individuati. Sono rotondi e di colore giallo. Una persona infetta da una tenia bovina non è pericolosa per gli altri.

Elminti di pesce

Esistono diversi tipi di vermi che possono essere infettati mangiando pesce fritto o cotto in modo insufficiente. Il corpo umano richiede prodotti diversi. Milioni di persone in tutto il mondo consumano pesce d'acqua dolce, caviale e latte. Sono a rischio di contrarre difillobotriasi e opisthorchiasis.

In alcune regioni, l'ampia tenia e il colpo di fortuna del gatto sono elminti endemici. Il motivo è la pesca attiva e l'infezione dei pesci. L'opisthorchiasis ha infettato fino al 75% della popolazione. Questi parassiti infettano anche gli animali (gatti, volpi, cani). L'infezione si verifica quando si mangia pesce cotto a metà (carpa, orata, scarafaggio, ide), infettato da larve di parassiti.

I fattori di rischio includono la frittura rapida di materie prime infette, l'uso di pesce leggermente salato, essiccato o crudo, caviale, kebab. Il meccanismo dell'infezione è alimentare. Il colpo di fortuna felino appartiene al gruppo dei trematodi. Questo elminto non supera i 2 cm di lunghezza. Questi vermi causano ristagno della bile, infiammazione del pancreas, epatite, discinesia.

palpazione dell'addome per rilevare i parassiti

Se non trattata, aumenta la probabilità di sviluppare il cancro e la cirrosi. Il pesce può causare la difillobotriasi. Questa è la cestodosi causata da un'ampia tenia. L'infezione da questi vermi si verifica quando vengono consumati pesci infetti da corpi d'acqua dolce. I più pericolosi sono il gorgiera, il luccio, il pesce persico, il lucioperca, la bottatrice. Tutti questi sono pesci predatori. I secondi ospiti intermedi della tenia sono i crostacei.

Questi elminti vivono nell'intestino tenue degli esseri umani e di alcuni animali che si nutrono di pesci con larve di tenia. A differenza dell'agente eziologico dell'opisthorchiasis, questo elminto colpisce l'intestino, causando atrofia dello strato mucoso. L'anemia si sviluppa spesso. La diphillbotriosi colpisce principalmente gli adulti. Il gruppo di rischio comprende persone con pescatori in famiglia e amanti del pesce essiccato e leggermente salato.

Vermi che colpiscono la pelle

Ci sono elminti che colpiscono la pelle e i tessuti molli. Questo gruppo include rishta (l'agente eziologico della dracunculiasi). È un nematode di dimensioni fino a 120 cm che colpisce il tessuto sottocutaneo e il tessuto intermuscolare. Una persona viene infettata bevendo acqua sporca o facendo il bagno. I parassiti entrano nell'intestino e poi nel tessuto sottocutaneo.

Quando l'elminto diventa sessualmente maturo, secerne sostanze speciali che corrodono la pelle. A questo punto si forma un difetto ulcerativo, attraverso il quale il parassita mostra le larve. Questo accade quando viene a contatto con l'acqua. Tali pazienti avvertono un forte prurito. Rishta è più comune nei paesi tropicali. I ciclopi (crostacei d'acqua dolce) sono ospiti intermedi.

Ci sono vermi che possono invadere indipendentemente la pelle umana al contatto con l'acqua. Questi includono l'acne intestinale. Il principale meccanismo di infezione è percutaneo. Le larve del parassita danneggiano la pelle e si precipitano nel sangue. I fattori di rischio per l'infezione includono camminare per terra a piedi nudi, nuotare in acque fangose e svolgere lavori agricoli.

Come sbarazzarsi di diversi tipi di elminti

Il medico deve trattare i pazienti dopo studi di laboratorio e strumentali. Il farmaco antielmintico viene selezionato in base al tipo di vermi.

Molti farmaci uccidono e rimuovono vari tipi di elminti dal corpo. Quasi sempre, i medici prescrivono farmaci di un ampio spettro di azione, poiché anche dopo il rilevamento di uova di parassiti nelle feci, è molto difficile determinare la loro specie.

Se una persona infettiva (nel caso di imenolepiasi o enterobiasi) vive con qualcuno nello stesso appartamento, è necessario l'esame e il trattamento di queste persone.

Ogni medicinale antielmintico ha non solo indicazioni, ma anche controindicazioni.

I farmaci da soli non sono sufficienti. Alcuni tipi di vermi parassiti richiedono un intervento chirurgico. Con l'echinococcosi, le cisti vengono rimosse. L'operazione è necessaria anche in presenza di parassiti nel cuore e nel cervello. Alcuni elminti richiedono il rispetto di misure sanitarie e igieniche.

Vengono eseguiti dopo il trattamento e durante l'assunzione di farmaci. Per sbarazzarsi degli ossiuri, è necessario cambiare la biancheria intima ogni giorno, lavarla e stirarla, indossare costume da bagno aderente, lavare i pavimenti e pulire tutti gli oggetti domestici.

Pertanto, ci sono un gran numero di diversi vermi parassiti che abitano il corpo umano.